Come prevenire l’eiaculazione precoce

L’eiaculazione precoce è uno dei tipi più comuni di disfunzione sessuale negli uomini. In effetti, circa il 30% degli uomini affronterà una qualche forma di eiaculazione precoce nella loro vita, anche da giovani. Fortunatamente, è anche una delle condizioni sessuali che si possono curare più facilmente. Quando si verifica raramente, l’eiaculazione precoce non è generalmente motivo di preoccupazione.

Come prevenire l’eiaculazione precoce L’eiaculazione precoce viene identificata utilizzando i seguenti criteri:

  • L’eiaculazione si verifica entro un minuto dalla penetrazione
  • Non può essere controllata o ritardata nella maggior parte dei casi
  • Provoca frustrazione e angoscia e una tendenza ad evitare l’interazione sessuale

Statisticamente, l’eiaculazione precoce è più comune negli uomini più giovani che stanno scoprendo l’attività sessuale e le relazioni sessuali e negli uomini di tutte le età dopo un lungo periodo di astinenza. L’eiaculazione precoce è raramente causata da malattie o problemi fisici.

Esistono vari trattamenti, ma ci sono i pro e contro di ogni opzione di trattamento disponibile, e ognuno può decidere quale sarebbe la cura migliore per il proprio tipo di disaggio. Se non sei sicuro di avere EP (eiaculazione precoce), prova a trovare uno strumento diagnostico di eiaculazione precoce online, è magari una cosa insolita, ma esiste. Puoi anche leggere qui di vari tipi di prevenzione di eiaculazione precoce e vedere se ti vanno bene.

Come prevenire l’eiaculazione precoce

  • Distrazione

Se i tuoi livelli di eccitazione stanno diventando troppo alti e sta iniziando un climax, fai un respiro profondo e pensa a qualcos’altro, qualcosa di molto noioso se possibile.

  • Metodo Stop e Start

Se ti trovi vicino al climax, ritira il tuo pene dal tuo partner e lasciati rilassare abbastanza da prevenire l’eiaculazione.

  • Pressione sul pene

Questo metodo prevede che l’uomo o il suo partner schiaccino (abbastanza fermamente) l’estremità o la punta del pene per 10-20 secondi quando è imminente l’eiaculazione, trattenendo la stimolazione per circa 30 secondi e quindi continuando la stimolazione.

  • Creme ritardanti

Le creme possono essere utilizzate per desensibilizzare la fine del pene. Agiscono come un anestetico locale o topico. I preservativi più spessi possono anche desensibilizzare diminuendo la sensibilità e quindi la stimolazione, prolungando così l’atto sessuale.

  • Preparati ai più preliminari

Stimola il tuo partner a uno stato di eccitazione elevata prima di toccare i genitali, in questo modo l’eiaculazione e l’orgasmo possono essere raggiunti nello stesso momento.

  • Masturbazione

Da solo puoi imparare come il tuo corpo risponde alla stimolazione e come ritardare l’eiaculazione. Conoscere i tuoi sentimenti e le tue sensazioni ti dà la possibilità di acquisire sicurezza. Ricorda che riuscire a fare sesso e superare l’eiaculazione precoce può richiedere del tempo e pratica. La pratica rende perfetti. Se scopri che le cose non stanno migliorando, allora è disponibile l’aiuto di terapisti sessuali che sono esperti in questo campo.

  • Esercizi di Kegel

Anche se questo è un trattamento comunemente suggerito per l’eiaculazione esercizi di Kegel come trattamento per l’eiaculazione precoce rimane un argomento controverso tra gli esperti di terapia sessuale.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

9 × = 27